22/03/2023
Articoli

5 tendenze da tenere d'occhio nel 2023

innovazione
-

Negli ultimi anni a causa della pandemia siamo stati costretti a lavorare quasi totalmente online, dando impulso allo sviluppo di molte delle attuali tecnologie digitali. Dopo anni di blocco ed eventi virtuali, ora più che mai c’è tanta voglia da parte dei partecipanti di vivere esperienze reali e memorabili. Gli organizzatori di eventi dovranno dunque concentrarsi principalmente sulla creazione dell’esperienza per i partecipanti che in cambio offrono un ROI tangibile e opportunità di Lead Generation.Gli eventi dal vivo dovranno sfruttare appieno gli strumenti a loro disposizione, dalla comunicazione al digitale, sfruttando i social media al massimo delle loro potenzialità.

Come possono però gli organizzatori di eventi adattarsi a questa nuova e coraggiosa normalità?

Vediamo 5 tendenze da seguire assolutamente nel 2023!

TREND 1 - In media stat virtus

La sensazione unica di “community” che si prova durante gli eventi in presenza non può essere sostituita dall'esperienza virtuale. Tuttavia, non possiamo trascurare i numerosi vantaggi offerti dagli eventi online. Fortunatamente, non è più necessario scegliere! Basta fondere gli elementi più dinamici degli eventi virtuali con gli eventi live in un unico potente cocktail et voilà! Un evento che non lascia indifferenti.

TREND 2 - Progettare con uno scopo

Al giorno d'oggi solo le esperienze tailorizzate creano un reale impatto all’esterno.

Grazie a progetti basati sui dati, ad oggi è perfettamente possibile creare esperienze altamente personalizzate. Quando si utilizza la tecnologia per arrivare ai cuori e alle menti del proprio pubblico di riferimento, è possibile modulare il formato dell'evento, la durata, la partecipazione, la sede e molto altro ancora per soddisfare le esigenze e gli obiettivi del proprio pubblico di riferimento.

Quindi, prendete i dati e iniziate a pianificare!

TREND 3 - Rafforzare la community

La costruzione di relazioni significative è la chiave di ogni evento di successo. Vogliamo raggiungere il nostro pubblico e fare in modo che si connetta anche tra se e se. Per stimolare una connessione autentica, è ora di iniziare a pensare fuori dagli schemi e costruire una comunità che vada ben oltre i confini dell'evento.

Stimolare e alimentare la connessione da prima dell'inizio dell'evento fino a molto tempo dopo, crea di fatti  un forte senso di comunità e di scopo. È proprio questo il motore del coinvolgimento.

TREND 4 - Immersione totale

Gli eventi virtuali presentano enormi vantaggi, ma non potranno mai sostituire veramente l'interazione umana reale. Fortunatamente, attraverso molte nuove tecnologie (come la realtà virtuale, gli avatar, il Metaverso, gli NFT...) è possibile generare un livello di coinvolgimento simile a quello di un'esperienza reale. E dal momento che tutte le nuove e imminenti opportunità tecnologiche metteranno sempre più in discussione l'industria degli eventi, voi dovrete essere pronti a pensare oltre gli schemi!

La tecnologia è diventata protagonista di tutti gli eventi ed è ormai impensabile considerare qualsiasi  evento MICE che non sia in qualche modo supportato da app o strumenti tecnologici. L'attenzione è rivolta all'implementazione dell'internalizzazione e della modifica dello spazio in cui si svolge l'evento, il che significa controllare il tipo di evento, l'architettura della sede, l'illuminazione e il design:

- La realtà virtuale. Essa permette ai partecipanti di essere protagonisti dell'evento, vivendo in prima persona tutto ciò che accade. Un modo per avere un impatto sul pubblico, permettendogli di connettersi pienamente con il marchio.

- Ologrammi. Uno degli strumenti più alla moda che permette di ricreare, attraverso la luce, qualsiasi tipo di forma. Gli host olografici sono molto apprezzati nei grandi eventi.

 

- Pavimento interattivo. Questa tecnologia viene solitamente utilizzata per cercare di attirare un pubblico più giovane e catturare la sua attenzione verso le immagini che appaiono sul pavimento e che si trasformano e cambiano quando gli utenti camminano sulla superficie. Questi strumenti rendono l'esperienza dell'utente esclusiva e unica, fornendo un valore differenziale all'evento. Quando parliamo di progressi tecnologici applicati agli eventi, non ci riferiamo solo al puro intrattenimento, ma anche ad altre discipline come l'area della produzione - dove i processi sono sempre più snelli e automatizzati - o l'area della cybersecurity. Soprattutto in questo campo, si stanno implementando sempre più progressi tecnologici per cercare di prevenire i cyber attacchi durante la celebrazione dell'evento.

TREND 5 - Divertiamoci un po'

È fondamentale distinguersi dalla massa e tenere gli occhi dei partecipanti puntati sul premio. Un modo per farlo è aggiungere un po' di gioco e intrattenimento al vostro evento. La risposta è proprio davanti a noi: gamificare il settore degli eventi. I giochi non sono più solo per le generazioni più giovani e le soluzioni gamificate giocheranno sempre più un ruolo cruciale nel mantenere il pubblico impegnato.

 
Quali sono le sfide 2023 nel mondo meetings ed eventi?

●       Bilanciare l’impennata dei costi con la creatività strategica.

●       Spostare le basi della gestione strategica dei meeting verso la personalizzazione del programma.

●       Gestire il bisogno di connessione umana: La domanda non è più se dobbiamo incontrarci, ma come.

La sostenibilità, un’area di interesse globale per il mondo degli eventi viene ormai esplorata in tutta la sua complessità. Alcuni mercati sono precursori sul tema, mentre altri stanno cercando di capire cosa significhi applicare la sostenibilità per il budget.

Quest’ anno sarà all’insegna del potere dell’esperienza. Per gli organizzatori di eventi si tratta di espandere la creatività e l’abilità di pianificazione per bilanciare i costi e trovare nuovi modi per progettare programmi e attività che approfondiscono il legame umano.

Leggi anche